Non tutti i plug-in di WordPress migliorano le prestazioni di un sito.

Ecco quali sono i plug-in buoni e quali i plug-in cattivi che peggiorano le tue pagine web.

WordPress è un CMS molto intuitivo che ti permette di aggiungere funzionalità scegliendo quelle più adatte all’interno della sezione Plug-in. Ti basta indicare l’argomento generale della funzionalità che vuoi aggiungere, come ad esempio Google Analytics, site-map, contact-form, collegamento Social; ed è lo stesso WordPress che ti consiglia una serie di plug-in, alcuni gratuiti, altri a pagamento, da installare sul tuo sito. 

Tutto molto interessante, se non fosse che non tutti i plug-in sono uguali e alcuni possono addirittura peggiorare le prestazioni delle tue pagine, sia lato posizionamento che lato esperienza utente. Ecco come capire se un plug-in ti aiuta o meno a migliorare le performance del tuo sito in WordPress. 

Esistono oltre 40.000 plug-in di WordPress, 28.000 dei quali sono addirittura gratuiti, ma per migliorare le prestazioni del tuo sito web, sta a te scegliere quelli giusti.

3 parametri per valutare la qualità di un plug-in

Nessuno di noi ha la bacchetta magica, ma con la nostra esperienza possiamo dirti quale plug-in vale la pena installare per ottenere la funzionalità che cerchi e consigliarti come valutare l’efficacia di un plug-in anche se non lo hai mai sentito nominare. Ecco i parametri che utilizziamo:

Vuoi sapere che conseguenze può causare alla tua attività l’hackeraggio di un sito in WordPress?
Leggi il nostro articolo
I 3 rischi che corre la tua azienda se il tuo WordPress non è sicuro”.

Quanti plug-in devi installare?

Solo quelli necessari. Quando lavoriamo su siti realizzati da altri, che magari sono stati hackerati e si rivolgono a noi per il servizio di Recovery, ci accorgiamo che il sito è stato bucato attraverso un plug-in, ma che il proprietario non sapeva neppure di averlo installato! 

Cerca di verificare sempre quali sono i plug-in attivi e realmente utili, ed elimina quelli che non usi perché mettono a repentaglio la sicurezza del sito e rallentano il caricamento delle pagine. Se in futuro dovessi averne di nuovo bisogno, potrai sempre re-installarli dalla sezione “Aggiungi Plug-in”. 

Ancora qualche dubbio sull’efficacia di un plug-in?

Se stai per installare un nuovo plug-in sul tuo sito, ma hai paura che rovini le sue prestazioni, fermati e contatta un esperto.

Grazie all’esperienza nella risoluzione dei problemi legati all’hackeraggio e alla sicurezza dei siti WP, i nostri tecnici sanno consigliarti i plug-in migliori, anzi, possono addirittura caricarli loro per te, configurarli ad hoc e fare in modo che il tuo sito diventi veloce e performante come non lo avevi mai visto prima. 

Per la gestione dei tuoi plug-in, fatti aiutare gli esperti WP Recovery

Contattaci