I siti in WordPress sono realizzati in PHP, un linguaggio ottimo per l’esperienza utente, ma dove la sicurezza deve essere al primo posto.

Scopri 5 strumenti per controllare quanto il codice è sicuro.

PHP, il linguaggio del web

Il linguaggio PHP è quello più utilizzato in ambito web, basti pensare che 8 applicazioni su 10 utilizzano questa tecnologia.
Si tratta di un linguaggio informatico molto orientato all’esperienza utente, dove la possibilità di creare versioni mobile delle pagine, l’interattività, l’ottimizzazione SEO e la velocità di caricamento sono considerate le condizioni necessarie per creare siti web performanti.

Sommersi di lavoro lato interfaccia utente, però, molti programmatori PHP si dimenticano che anche questo linguaggio è vittima di attacchi informatici e come tale deve essere controllato in modo accurato e costante.

I siti WordPress in PHP

Il CMS più usato al momento è WordPress ed è realizzato in linguaggio PHP.
Questo significa che è una piattaforma ottima per il web, che cura particolarmente l’esperienza utente e l’ottimizzazione SEO, ma che deve essere controllata di continuo per accertarsi che sia sicura.

Il codice di WordPress viene scritto da programmatori internazionali che lo mettono a disposizione gratuitamente in Rete, tutti possono utilizzarlo per creare un sito web, ma possono accedervi anche i malintenzionati che lo analizzano nel dettaglio per scoprire piccole falle di sicurezza e hackerare i siti in WordPress.

Per accertarti che il sito sia sempre al sicuro, devi effettuare il benchmark di sicurezza ogni volta che metti mano al codice, che installi un plug-in o che aggiorni il CMS.
Ecco come fare.

5 strumenti per verificare la sicurezza PHP

Esistono in Rete diversi strumenti che ti aiutano a controllare la presenza di falle di sicurezza all’interno di un codice PHP, e quindi anche di un sito realizzato con WordPress.
I principali sono:

Non lasciare che il tuo sito in WordPress sia in balia di bug e malware.
Effettua benchmark di sicurezza periodici oppure affida la gestione delle tue pagine a servizi di sicurezza come WP Recovery.

Contattaci